Invoice Home Blog

5 impianti per ridurre al minimo le tossine e massimizzare la produttività

Pubblicato Maggio 29, 2019

Business Invoice

Non tutte le piante sono fatte per look, qui ci sono 5 piante che fanno molto di più che sedersi belle.



Trovi che il tuo posto di lavoro aumenti il tuo livello di stanchezza? Ti senti a volte letargico e immotivato per finire il lavoro? Se è così, è probabilmente a causa della cattiva qualità dell'aria sul posto di lavoro. Spesso l'aria nelle nostre case o negli uffici è piena di tossine che non possiamo vedere. Queste tossine possono essere dannose e avere un effetto diretto sulla nostra salute.

Secondo l'Agenzia per la protezione dell'ambiente degli Stati Uniti, la qualità dell'aria all'interno delle case è spesso da due a cinque volte peggiore di quella all'esterno. La qualità dell'aria interna risulta fino a 1.000 volte peggiore rispetto a quella esterna dopo determinate attività come la verniciatura. Ciò è dovuto a composti organici volatili (VOC) presenti in vernici, adesivi e molti oggetti di uso quotidiano nella casa. L'esposizione a questa scarsa qualità dell'aria può provocare mal di testa, vertigini e affaticamento, che possono portare a livelli inferiori di produttività. Altri casi di cattiva qualità dell'aria e alti livelli di tossicità sono probabilmente dovuti a muffe che possono essere nascoste all'interno delle pareti, non ancora visibili alla vista. So che sembra lecito, ma che ci crediate o no, è un problema comune. È particolarmente comune nelle case / edifici più vecchi. Se notate segni di muffa nella vostra casa o sul posto di lavoro, fatelo controllare.

Nel frattempo, ciò che dovresti fare è investire in pochi impianti di purificazione dell'aria e sentire i risultati. Saresti sorpreso della differenza che fanno. Dopotutto, la natura è la nostra migliore amica. Gli alberi all'esterno forniscono ossigeno e tutti sappiamo che l'ossigeno ci fa respirare. Le piante da appartamento non sono così diverse, creano anche ossigeno e alcune addirittura aiutano con la nostra qualità dell'aria interna. Quindi, restaci attorno se vuoi sapere quali piante puoi usare per purificare la tua aria e mantenere il tuo mondo a dondolo.

Giglio di pace





Il Peace Lily è uno dei nostri preferiti. Ne abbiamo alcuni nel nostro ufficio. Il motivo per cui lo amiamo così tanto è che è BASSA MANUTENZIONE! La NASA ha nella sua
lista
dei migliori impianti di purificazione dell'aria. Sfortunatamente, sono dannosi per cani e gatti se ingeriti. Quindi, per favore, tienili fuori dalla loro portata o non ne possiedi affatto. Non preoccuparti però, ci sono molte altre piante per la purificazione dell'aria tra cui scegliere.

Edera inglese





Ancora un'altra pianta approvata dalla NASA classifica numero cinque nella loro lista. Questa pianta è ottima per la pulizia di qualsiasi benzene, formaldeide, xilene e toluene dall'aria, oltre a ridurre qualsiasi muffa. La cura di questa pianta è abbastanza semplice. Ci vogliono solo tre semplici passaggi. In primo luogo, assicurati di mantenerlo a una temperatura costante, in secondo luogo consenti di ricevere molta luce solare diretta e, infine, acqua spesso con terreno ben drenato.

Edera del diavolo




Questa pianta è meravigliosamente verde e sembra buona in ogni casa! Si trova spesso nei cesti appesi, il che è un bene se si hanno animali domestici, in quanto può essere dannoso per loro se ingerito è anche ottimo se si dispone di spazio limitato sul pavimento o sulla scrivania. Per aggiungere alle sue grandi qualità, è estremamente facile da curare, a patto che lo tenga vicino a una finestra, senza che la luce solare diretta si rifletta su di essa. Inoltre, ricorda di mantenere il terreno umido! Per quanto riguarda i suoi benefici di purificazione dell'aria, la NASA suggerisce che è abbastanza buono a pulire l'aria di sostanze inquinanti, come benzene, xilene e formaldeide.

Giglio di fenicottero





Se stai cercando di aggiungere un po 'di colore al tuo ufficio o a casa, il Flamingo Lily è la strada da percorrere. Il pop di rosso in questa pianta è appena sufficiente per aggiungere un bel accento a qualsiasi stanza. Tuttavia, ci sono alcune cadute di questa pianta. In primo luogo, non è la più facile da coltivare in casa in quanto richiede un sacco di luce solare diretta e un ambiente umido. Il secondo inconveniente è che questa pianta è velenosa non solo per gli animali domestici ma anche per gli esseri umani. Quindi, tienilo lontano dalla portata dei bambini. Altrimenti, con alcuni bei raggi del sole, i fiori brilleranno con il loro bel colore e si può essere pronti ad apprezzare i meravigliosi benefici che offre. Secondo la NASA, i benefici saranno estremamente efficaci nel rimuovere formaldeide, ammoniaca, toluene e xilene che potrebbero nascondersi a casa o in ufficio!

Dracaena dai bordi rossi





Finalmente, la Dracaena dai bordi rossi! Di nuovo questa pianta è un'altra da tenere lontano dagli animali poiché è tossica per loro se ingerita. Tuttavia, se il tuo spazio è privo di animali, questa pianta è assolutamente incredibile. È così ricco con il suo bel colore verde. Questa pianta può aromatizzare qualsiasi stanza. Aggiungila a un elegante vaso e voilà, ti sei fatto un bel pezzo decorativo. Può crescere fino a 6 piedi di altezza, quindi se hai soffitti alti e uno stile minimalista in corso questa pianta è perfetta per te.
Non solo è bello, è a bassa manutenzione, basta una luce solare indiretta e un terreno leggermente umido e sei sulla buona strada per provare tutti i benefici. A proposito dei benefici, NASA sostiene che questa pianta è una delle più efficienti nella rimozione di formaldeide dall'aria. È anche ottimo per rimuovere altre tossine tra cui benzene, tricloroetilene e xilene.


Allora, cosa stai aspettando! Esci e prendi delle piante da appartamento. Se vuoi saperne di più su altri benefici impianti di purificazione dell'aria interna, consulta lo studio Clean Air della NASA.



Se hai bisogno di aiuto o hai domande, invia un'email a support@invoicehome.com

Grazie per aver utilizzato Invoice Home!