Invoice Home Blog

Come prevenire pagamenti in ritardo sulle fatture

Pubblicato Luglio 19, 2020



Business Invoice


Essere pagati non dovrebbe essere una seccatura. Ma sfortunatamente, tutti abbiamo avuto clienti che considerano i nostri termini e condizioni di pagamento nient'altro che una cortese raccomandazione. Altre volte, i clienti possono semplicemente dimenticare la tua fattura. In effetti, quasi la metà dei liberi professionist è stata costantemente pagata in ritardo. Può sembrare che ti sfugga di mano, ma ci sono delle misure che puoi prendere per prevenire e gestire fastidiosi clienti che pagano in ritardo.



1. Chiedi ai tuoi clienti di firmare un contratto di servizi

Questa è una misura preventiva che puoi prendere PRIMA di fare il lavoro. Quando l'utente e il cliente hanno raggiunto un accordo, inviare un accordo di servizi prima di intraprendere il progetto. Non preoccuparti, non è necessario essere un avvocato per scriverne uno. Ci sono moltimodelli là fuori che puoi usare.

Il presente accordo dovrebbe indicare in dettaglio un prezzo finale, le date di scadenza del pagamento e eventuali commissioni tardive che un cliente dovrebbe pagare dopo la data di scadenza. Quando il cliente firma questo accordo, hai la prova che ha accettato tutti i termini e le condizioni della transazione. Questa è una fantastica risorsa a cui puoi fare riferimento quando hai a che fare con pagamenti in ritardo, insieme a qualsiasi altra controversia di pagamento.


2. Scrivi termini e condizioni di pagamento chiari

Questo è quasi ovvio, ma è abbastanza importante da giustificare la menzione. Nella parte inferiore di ogni fattura, dovresti sempre avere una piccola sezione "termini e condizioni". Questo dettaglio i termini e le condizioni del tuo accordo (duh, giusto?).

Scrivi qualcosa di breve e al punto sui dettagli del pagamento. Qualcosa come "pagamento entro 15 giorni" va bene, ma puoi andare ancora oltre. "Il pagamento è dovuto entro 15 giorni lavorativi dall'emissione", o anche "Da pagare per intero entro (data esatta)" sono due esempi che non offrono spazio per interpretazioni errate o spazio di manovra. Sii specifico.


3. Chiedi conferma

Se non lo chiedi, non lo saprai mai. La tua e-mail avrebbe potuto facilmente perdersi nella posta in arrivo del cliente o essere aperta con l'intenzione di leggere più tardi, per non essere mai più vista. Questo succede, di solito per pura dimenticanza.

Quando emetti la fattura (con i termini e le condizioni di pagamento completi, ovviamente), chiedi ai clienti di rispondere confermando di aver ricevuto l'e-mail da te. Invia qualcosa del tipo "Rispondi con la conferma di aver ricevuto questo messaggio". Se non rispondono entro 48 ore, seguili e chiedi conferma. Questo è un piccolo ma utile indicatore che il tuo messaggio non è stato perso o ignorato.


4. Seguito

Contatta il cliente una o due volte dopo l'invio della fattura finale (indipendentemente dal fatto che l'abbia pagata o meno). Invia loro una breve email chiedendo loro se consigliano i tuoi servizi a un amico o un collega o chiedono di lasciare una recensione sul tuo sito Web o sulla tua pagina Facebook. Non devi nemmeno chiedere direttamente i tuoi soldi. Vedere il tuo nome nella loro casella di posta elettronica ti aiuterà a rimanere in testa e li aiuterà a ricordare di pagarti per il tuo duro lavoro.


5. Attieniti ai tuoi principi

Il più delle volte, i ritardi nei pagamenti sono dovuti a dimenticanza generale. Ma ci sono casi in cui i clienti trascureranno di proposito il pagamento o si rifiuteranno di pagare per intero. In questi rari casi, non aver paura di reagire. Una volta che il pagamento è in ritardo, contatta il cliente regolarmente per ricordare loro di completare il pagamento.
Se provano a chiedere sconti o eventuali modifiche al prezzo al termine del lavoro, non eseguire il backup. Attieniti ai tuoi principi e fa' vedere i documenti per dimostrare che i prezzi erano stati concordati in anticipo. Sono i tuoi soldi guadagnati duramente, te lo meriti!


Chiedere soldi può essere frustrante e persino imbarazzante, ma segui questi 5 suggerimenti e vedrai un calo dei pagamenti in ritardo abbastanza presto.



Se hai bisogno di aiuto o hai domande, invia un'email a support@invoicehome.com

Grazie per aver utilizzato Invoice Home!